Configurazione dell’ambiente fdi

Il comando fdi, utilizza un file di testo per configurare alcuni aspetti del suo comportamento.

Il file si trova nella directory home dell’utente e si chiama .fdi.conf.

Il file controlla i seguenti aspetti del comando fdi:

Alla prima invocazione del comando fdi, viene creato un file di configurazione con le impostazioni di default. Il contenuto del file è il seguente:

mouse = true
next_key = F7
prev_key = S-F7
colors = dark

La configurazione di default è la seguente:

Il file può essere modificato liberamente utilizzando il comando

micro ~/.fdi.conf

e seguendo le regole e le indicazioni date nelle sezioni seguenti.

Dopo aver modificato e salvato il file, è necessario riavviare l’ambiente fdi per abilitare le modifche. Per farlo bisogna utilizzare i comandi:

fdi stop
fdi start

In caso di errori, fdi visualizzerà quali linee del file sono sbagliate. Inoltre adotterà i valori di default per tutte le impostazioni non correttamente specificate.

Supporto mouse

Con la linea

mouse = valore

si controlla se fdi deve attivare il supporto del mouse.

I possibili valori di valore sono:

Qualsiasi altro valore, sara considerato errore, e fdi usare il default che è true.

Tasti per la navigazione

Il comando fdi usa due tasti per permettere all’utente di spostarsi avanti e indietro tra le finestre.

Finestra successiva

Nel file di configurazione la linea:

next_key = tasto

permette di cambiare il tasto usato per spostarsi nella finestra successiva.

Il valore di tasto può essere:

Altri valori verranno ignorati, e verrà utilizzato il valore di default che è F7.

Finestra precedente

Nel file di configurazione la linea:

prev_key = tasto

permette di cambiare il tasto usato per spostarsi nella finestra precedente.

Valgono le stesse regole mostrate per l’impostazione del tasto per la finestra precedente. In caso di valori errati, verrà utilizzato il tasto di default che è S-F7 cioè la combinazione Shift + F7.

Combinazioni di colori

Con la linea

color = valore

si controlla quale combinazione di colori verrà utilizzata per visualizzare l’help o il testo dell’esame. Se valore è dark, si indica a fdi che il terminale usa un sfondo scuro, e quindi verrà adottato uno schema di colori brillanti.

Se invece valore è white, si indica che il terminale usa uno sfondo bianco o chiaro. In questo caso fdi utilizzerà uno schema di colori più tenui e visibili con tale sfondo.

Qualsiasi altro valore è considerato errore, e fdi utilizzerà il default che è dark.